SENTENZA CASO SCAZZI, 21 FEBBRAIO 2017

SENTENZA CASO SCAZZI, 21 FEBBRAIO 2017

Caso Scazzi.Verità, verità processuale, verità delle parti…

Un “caso”… Una vita cancellata…un corpo esile, biondo, gettato via come un rifiuto… Bugie… E il luogo in cui una ragazzina avrebbe dovuto sentirsi protetta è diventato il suo luogo di morte…come? Come descritto dalla sentenza? Come descritto dalle condannate? Come indicato da colui che si autoaccusa?

Prendiamo atto della sentenza…

Al momento un po’ di pace per Sara.

Punto.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.